Sabato Milonga nello storico ristorante romano “Ar Montarozzo”! Special Guest Eduardo Moyano, Tj Danilo Leonoro

Sabato 24 Ottobre Milonga Ar Montarozzo – Ristorante con due ingressi e due parcheggi Via Appia Antica 4 (Porta San Sebastiano) / Via Cilicia 56 (cavalcavia Marco Polo direzione da San Giovanni). H20.30 Apericena & Drink / H21.30 Lezione Tango-Vals con Eduardo Moyano / H22.30 Milonga Tj Danilo Leonoro. Si balla nel Salone più grande che ha una bella pista da ballo in cotto liscio con tavolini e sedie a ronda. Si consiglia la prenotazione al 3355913434!

ElettroTangoBar su facebook
www.facebook.com/elettrotangobar?fref=ts *** info evento e prenotazioni 3355913434 visita il sito: www.elettrotangobar.com

sabato 24 ottobre 2015 tango e milonga a roma

PROGRAMMA

20.30_22.30 Apericena: open buffet & drink
21.30_22.30 Lezione Tango-Vals con Eduardo Moyanowww.eduardomoyano.it
22.30_02.00 Milonga Tj Danilo Leonoro

no tessera
15 euro all inclusive: open buffet, drink, lezione e milonga
10 euro all inclusive: drink e milonga

Ristorante Ar Montarozzo
Due ingressi con due parcheggi:
Via Appia Antica 4 (Porta San Sebastiano)
Via Cilicia 56 (cavalcavia Marco Polo direzione da San Giovanni)

ElettroTangoBar
Patrizia Messina 3355913434
www.elettrotangobar.com
– mypresSpat/ufficio-stampa/onLine –

Storico ristorante romano, Ar Montarozzo è gestito dalla famiglia Graziani Palmieri dal 1950, con la stessa dedizione e professionalità. Si trova all'interno di un casale risalente al XVII secolo, situato lungo la via Appia, vicino alle porte di San Sebastiano. Dotato di tre sale per ricevimenti e arredato in maniera elegante, il ristorante è la cornice ideale per le occasioni più diverse, dalla cena romantica alla serata in compagnia d'amici, passando per le colazioni di lavoro, i compleanni e le cerimonie private. Durante la bella stagione, c'è anche un rigoglioso giardino, per pranzi o cene all'aperto.
 Nel menu: fra le specialità di casa ci sono i piatti a base di pesce fresco, come i mazzancolle con radicchio trevigiano, il tonno scottato all'arancio e il trancio di salmone alla griglia o al guazzetto. Non mancano anche piatti tradizionali romani, dalla carbonara alla cacio e pepe, e secondi di carne alla griglia.
 In cantina: la carta comprende oltre 300 vini italiani.